venerdì 5 luglio 2013

Il compromesso di Ramatuelle, ovvero....







...come convincere i vostri figli dai gusti non proprio shabby e vostro marito che vivrebbe facendo sport a fare una vacanza in Provenza/Costa Azzurra.

Ecco, la soluzione che vi propongo è questa, ossia un campeggio a pochi minuti da Saint Tropez  (a Ramatuelle appunto) traboccante di mobilhome da prendere in affitto anche solo per qualche giorno, con libero accesso a piscine dotate di scivoli e ogni sorta di attrazione per piccoli e non più.

Certo, non si tratta di quelle sistemazioni di charme che di solito sognamo, ma si tratta di un compromesso a mio parere più che accettabile, e alla fine non è stato per niente male nemmeno rimanere a mollo o farsi trasportare dalla corrente nelle varie piscine. Diciamo che è stato bello riprovare un certo tipo di divertimento.

A Saint Tropez vi segnalo, come già fatto in precedenti post: Marinette (marchio di mobili e oggettistica con sede in Saint Tropez), la Tarte Tropezienne (catena di panetterie in cui viene venduto il dolce locale), Blanc d'Ivoire,  i calzaturifici in cui vengono confezionati i tipici sandali....
Come novità ho trovato il negozio Ladurée e mio figlio è stato attratto da una vetrina in cui spiccavano queste coloratissime fotocamere. Le conoscete? Io sono quasi pentita di non avergliela regalata....

Il centro storico di Ramatuelle è una meraviglia (mannaggia, ho dimenticato la fotocam...il telefono!) e da Gassin potrete godere di una vista indimenticabile sul golfo.

Sulla via del ritorno abbiamo fatto tappa a Saint Paul de Vence, un  gioiello traboccante di piccole botteghe artigiane in cui fare acquisti particolari. Nonostante il notevole afflusso turistico pare che questo paesino non conosca la globalizzazione e sia immune da quei souvenirs pacchiani rintracciabili ovunque. E' inutile: i francesi la sanno più lunga!

Bene, vi lascio con altre foto alla rinfusa (tutte fatte con l'I-phone, scusate la qualità) e con la notizia che sono in procinto di partire per una nuova vacanzina: destinazione Valle d'Aosta!

Vetrina di uno dei negozi Marinette-Saint Tropez



Mia figlia che sbava davanti alla vetrina di  Ladurée


Saint Paul de Vence


 


Saint Paul de Vence


 

Marinette Saint Tropez


 

Saint Paul de Vence


Auberge des Maures a Saint Tropez



Tovaglia economicissima di MdM e biscottini al cocco deliziosi

Saint Paul de Vence

Una vecchia conoscenza...sempre allo stesso posto a Saint Tropez

Ciao, a presto.
Silvia

5 commenti:

  1. Ciao Silvia, scusa se non ho più risposto alla tua mail... Lo faccio ora, dicendoti che se passo da Sanremo, un caffè con te lo prendo volentieri!
    Belli i posti che hai descritto, non sai da quanto sto cercando di convincere mio marito a riportarmici, ma non ci sente! Magari ricordandogli la spiaggia di Ramatuelle che gli era piaciuta tanto...
    Buona vacanzina!
    Silvia

    RispondiElimina
  2. Che bel posticino! Ora che grazie a te lo conosco cominceremo a fare l'idea di andarci prima possibile!
    Un caro saluto
    Dany

    RispondiElimina
  3. Aha!!! quindi ci sei riuscita!!! ;-)))

    RispondiElimina
  4. Mi sembra un ottimo compromesso!
    Prima o poi (spero più prima che poi) ci dovrò andare in Provenza…. Assolutamente!
    E le fotocamere che piacevano a tuo figlio… le adoro!!! :-)
    A presto
    Baci
    Laura

    RispondiElimina
  5. Silvia che bella estate stai passando...da una vacanza all'altra!!!
    Ottimi consigli... userò il tuo escamotage anch'io !!!
    Un abbraccio
    Donata

    RispondiElimina

Grazie per avermi dedicato un po' del tuo tempo.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...